Fratture da fragilità ossea: un problema trascurato

I dati aggiornati ottenuti nell’ambito del progetto nazionale di prevenzione e informazione “STOP alle FRATTURE” (www.stopallefratture.it) sono chiari: le fratture da fragilità ossea restano poco considerate e sottovalutate da parte delle donne italiane. Si conferma pertanto ancora una volta la necessità di proseguire nella sensibilizzazione delle pazienti con osteoporosi severa. Ma vediamo qualche dato. Dall’anamnesi di 125 pazienti fratturate, con età media di 61 anni,

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Login utenti registrati
   
Nuovo utente
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio