Meeting ASH 2014 effetti positivi a lungo termine per idelalisib nella leucemia linfatica cronica

Nuove opzioni per i pazienti non responder ai trattamenti attualmente disponibili Sono stati annunciati nell’ambito del Meeting ASH 2014 i risultati del follow-up a lungo termine degli studi registrativi che descrivono la durata della risposta, la sopravvivenza libera da progressione e il profilo di sicurezza di idelalisib (Gilead Sciences) nei pazienti affetti da leucemia linfatica cronica (LLC) e da due tipi di linfoma non-Hodgkin indolente

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Login utenti registrati
   
Nuovo utente
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio