SIMG migliorare l’assistenza dei pazienti con depressione

Si chiama “Psychè, il progetto che si propone come valido strumento per migliorare la gestione dei pazienti con depressione, patologia “subdola” che nel nostro coplisce oltre 7 milioni di persone, il 12,5 per cento della popolazione. L’impatto della malattia depressiva, e più in generale delle patologie psichiatriche, è tuttora sottovalutato. Nella gestione di questi pazienti, il MMG ha un ruolo prioritario, ed è proprio in

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Login utenti registrati
   
Nuovo utente
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio