Al via la campagna Curare la salute

curare la saluteParte la campagna Curare la salute, quasi contestualmente con Expo 2015. Dopo il successo della passata edizione riprende dunque l’iniziativa che nasce con l’obiettivo di informare e sensibilizzare la popolazione sull’importanza di prendersi attivamente cura di sé, partendo dall’alimentazione e da uno stile di vita virtuoso. I risultati raccolti con il test dell’edizione 2014 al quale hanno risposto circa 3.000 persone sul tema della sana alimentazione, sono chiari: gli italiani mangiano pochissima frutta e verdura, hanno una vita sedentaria e sono fuori forma.
Alla luce di questi risultati, la seconda edizione di Curare la Salute, avvalendosi di un comitato scientifico costituito da Medici di Medicina generale, nutrizionisti e farmacisti, si propone ai cittadini come punto di informazione in rete, ricco di notizie, interviste, consigli sulla nutrizione, stili di vita e integrazione nutrizionale, ma anche con il nuovo test della Piramide Alimentare.
La campagna promossa con il contributo incondizionato di Pfizer Consumer Healthcare è patrocinata da Federfarma, FOFI, SIMG, ADI e Padiglione Italia Expo 2015. All’interno delle farmacie aderenti alla Campagna sarà inoltre possibile trovare il materiale informativo in italiano, e in quelle delle province di Milano, Monza Brianza e Lodi, in occasione di Expo 2015, anche una versione in inglese, con l’obiettivo di raggiungere con i messaggi educazionali e di sensibilizzazione sul valore della dieta mediterranea anche i visitatori internazionali della manifestazione. Per maggiori informazioni e per fare il test della Piramide collegarsi al sito www.curarelasalute.com.