Ca. polmonare, afatinib rimborsabile in Italia

Era stato approvato dall’EMA nel 2013, e ora afatinib ha ottenuto nel nostro Paese la rimborsabilità da parte dell’AIFA. È un passo fondamentale nella terapia del tumore al polmone non a piccole cellule con mutazione

(continua)

riservato agli iscritti

Accesso per utenti iscritti
   

Pierpaolo Benini

Giornalista pubblicista, fotografo, webmaster.