Prosegue la campagna contro “l’abolizione” del MMG

Prosegue la campagna contro l’abolizione del medico di famiglia, che FIMMG sta portando avanti da qualche tempo. In questo ambito si è inserita anche l’iniziativa “Studi aperti nei week end”. Sabato 23 e domenica 24 maggio sono rimasti aperti al pubblico numerosi studi di medici in diverse province italiane, dove i MMG hanno esposto cartelli e distribuito materiale informativo per spiegare ai cittadini quanto grandi

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Login utenti registrati
   
Nuovo utente
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio