Giornata mondiale del lupus: una malattia che spaventa

La Giornata mondiale del lupus si celebra oggi, 10 maggio, per sensibilizzare la popolazione generale su una patologia ancora praticamente sconosciuta, e anche per questo fortemente stigmatizzata. Due persone su tre per esempio confessano il loro disagio ad abbracciare una persona che ha il lupus. Uno su due se potesse non gli stringerebbe la mano. Il 31 per cento è a disagio nel condividere la

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Login utenti registrati
   
Nuovo utente
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio