I pistacchi, alleati della “linea”

pistacchiI pistacchi alleati della linea: non finiscono di stupirci questi frutti verdi dagli innumerevoli benefici per la salute. Una recente review pubblicata sul British Journal of Nutrition e promossa dall’American Pistachio Growers, l’associazione che rappresenta i coltivatori e i produttori di pistacchio americano, punta l’attenzione sul fatto che i pistacchi potrebbero esercitare effetti favorevoli sul peso corporeo. I dati raccolti in alcuni studi evidenziano che l’assunzione di pistacchi come snack all’interno di un regime alimentare sano e bilanciato, non comporta un aumento di peso.

I pistacchi come peraltro tutta la frutta a guscio influiscono sul senso di sazietà, una componente molto importante nella gestione del peso. Fondamentale è che siano da sgusciare: i partecipanti di due studi esaminati nella review, pur introducendo meno calorie nella propria dieta, provavano un maggiore senso di sazietà dopo il consumo di pistacchi da sgusciare, rispetto a quelli già sgusciati. Secondo gli Autori, l’atto di sgusciare il pistacchio avrebbe rallentato il momento del pasto e il segnale visivo dei gusci vuoti può aver funzionato da “allarme” per limitarne il consumo. Ecco dunque un ottimo aperitivo o snack spezzafame: una porzione di pistacchi di circa 30 g (49 unità) che apporta solo 160 calorie.