In cardiologia, tecnologia e innovazione salvano vite umane

In cardiologia, tecnologia e innovazione salvano vite umane. Lo confermano i dati di un’indagine Eurostat, da cui emerge come applicare percorsi terapeutici appropriati, innovativi ed efficaci possa ridurre i decessi per malattie cardiovascolari (CV). Nello studio le patologie CV si collocano quale prima causa di decesso, e l’utilizzo appropriato della tecnologia e dell’innovazione nelle cure cardiologiche ha consentito negli ultimi tre decenni di evitare circa

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Login utenti registrati
   
Nuovo utente
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio