Psoriasi a placche: nuove prospettive di cura con ixekizumab

Psoriasi a placche: nuove prospettive di cura con ixekizumab. I risultati relativi all’efficacia e tollerabilità di questa molecola in sperimentazione nelle forme moderate e severe di malattia sono stati presentati in occasione del PIN- Psoriasis International Network– che si è concluso a Parigi lo scorso 9 luglio. Ixekizumab (Eli Lilly) è un anticorpo monoclonale umanizzato IgG4 che si lega selettivamente con l’interleuchina 17A (IL-17A) e

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Login utenti registrati
   
Nuovo utente
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio