Diabete, una piattaforma on line per migliorare la terapia iniettiva

Diversi studi hanno dimostrato che i pazienti diabetici che praticano con una tecnica ottimale le iniezioni di insulina hanno un controllo migliore della glicemia, con conseguente diminuzione del rischio di complicanze.

Per migliorare le conoscenze teoriche e pratiche dei pazienti diabetici sulla terapia iniettiva BD (Becton, Dickinson and Company), azienda leader nelle tecnologie medicali, ha lanciato BD and Me™ una piattaforma on line dedicata all’educazione del paziente ad una corretta tecnica di iniezione.

L’accesso alla piattaforma è possibile da ogni dispositivo e grazie all’uso di un codice alfanumerico che si trova all’interno delle confezioni di aghi BD Micro-Fine™ + che, una volta attivato, ha una validità di 3 mesi.

Il programma educativo include 26 lezioni suddivise in 8 corsi:

  • Come praticare l’iniezione di  insulina con una penna
  • Somministrare l’insulina nel posto giusto
  • Uso dell’ago della corretta lunghezza
  • Gonfiori e protuberanze nei siti di iniezione
  • Come prendersi cura dei siti di iniezione
  • Come il corpo assorbe i diversi tipi di insulina
  • Iniezioni: affrontarne i problemi o le conseguenze impreviste
  • Come conservare l’insulina e smaltire gli aghi in sicurezza

 

Daniela Marletta, Responsabile Marketing, BD Italia commenta, “il programma educativo BD and Me™ ha lo scopo di sviluppare e consolidare la conoscenza che i pazienti ricevono dagli operatori sanitari. E’ provato che il rafforzamento continuo di specifici concetti incoraggia i pazienti a mantenere una pratica di iniezione corretta, che significa minor tempo speso in ri-educazione e la riduzione del rischio di complicanze di lungo termine.”