Specialisti ospedalieri e medicina del territorio nella gestione delle malattie emorragiche e tromboemboliche

Tromboembolia

Il 10 marzo è in programma a Cremona (Aula Magna Ospedale di Cremona, Viale Concordia 1)  il convegno: “Centri emostasi e trombosi, specialisti ospedalieri e medicina del territorio nella gestione delle malattie emorragiche e tromboemboliche” organizzato in collaborazione con Elleventi. Responsabile Scientifico la dott.ssa Sophie Testa, Direttore Dip. Medicina di Laboratorio Centro Emostasi e Trombosi A.O. Istituti Ospitalieri di Cremona.

vedi il programma completo

La giornata è articolata in cinque sessioni con un fitto programma in cui vengono affrontate i principali temi scientifici e di gestione sanitaria di queste malattie. Si parte, nella prima sessione con il piano sanitario nazionale e la riforma regionale lombarda, la prospettiva del medico di medicina generale, il ruolo dei centri emostasi e trombosi. Nella seconda sessione si parla di  coagulopatie congenite e della terapia, della gestione del paziente emofilico e del ruolo dei centri specialistici. Nella la terza sessione si discute di prevenzione e terapia del tromboembolismo venoso in gravidanza, efficacia e sicurezza dei trattamenti anticoagulanti nelle protesi valvolari cardiache, fibrillazione atriale e prevenzione delle complicanze cardioemboliche. La quarta sessione sarà dedicata al controllo di laboratorio dei trattamenti anticoagulanti, chirurgia e procedure invasive nel paziente in terapia anticoagulante, oltre che della gestione dei pazienti in terapia anticoagulante. Nell’ultima sessione infine si tratterà di emorragie e trombosi in corso di trattamento anticoagulante, ictus ischemico ed emorragico, la terapia delle complicanze e la gestione degli antidoti.

Il corso è stato inserito nel Piano Formativo 2016 per la Formazione Continua in Medicina (ECM) ottenendo 8,3 crediti e si avvale del patrocinio di SISET, F.C.S.A., SIPMEL e SIBIOC. Da menzionare il contributo dei numerosi sponsor tra cui Aspen, Bayer, BD, BioVIIIx, Bristol-Myers Squibb, Boheringer Ingelheim, Daiichi- Sankyo, Dasit, Werfen, Italfarmaco, Kedrion, Roche, Sanofi, Siemens, Stago che hanno partecipato alla realizzazione dell’evento.