Società Italiana di Medicina Interna, blog e rete virtuale per la comunicazione tra internisti

“L’emergenza COVID è ormai diventata un’emergenza nazionale. Le nostre unità stanno fronteggiando una crisi mai vista in tempi recenti né vissuta in modo così drammatico per noi, le nostre famiglie, le nostre comunità. I nostri reparti ed altri reparti dei nostri ospedali sono via via trasformati in reparti Covid gestiti da noi, tanto da avviarci a divenire, sul territorio nazionale, i professionisti con larga parte dei pazienti Covid in carico. Stiamo fronteggiando tutto questo come siamo usi fare, con totale dedizione, spirito di sacrificio e professionalità.”

Con queste parole si apre la lettera del Presidente della Società Italiana di Medicina Interna, Prof. Antonello Pietrangelo, agli oltre 3.000 soci che oggi si trovano ad affrontare, chiusi nel silenzio dei propri ospedali, la più grande emergenza sanitaria della storia contemporanea, specialisti che hanno “svuotato nell’arco di poche ore i reparti di Medicina interna, che già in condizioni di normalità gestiscono il 70-80% dei pazienti ospedalizzati, per riconvertirli in reparti COVID, con letti che nelle prime 24 ore sembrano troppi, ma rapidamente si dimostrano insufficienti.”

Un messaggio di ringraziamento per l’impegno e di incoraggiamento a tutti gli internisti impegnati nei reparti di Medicina Interna, che la SIMI sostiene con due importanti iniziative.

“Abbiamo voluto dare voce ai medici in prima linea attraverso un blog dedicato alla gestione dell’emergenza Covid, dove vengono caricati video e post degli internisti che per primi hanno dovuto fronteggiare il tremendo impatto dell’emergenza Covid – continua Pietrangelo – I nostri colleghi condivideranno con tutti le criticità, gli inevitabili iniziali errori, i successi, per prepararci a quanto molti di noi dovranno ancora in pieno affrontare.”

Inoltre, con l’obiettivo di mantenere un legame tra Soci e soddisfare la necessità di avere informazioni affidabili, è nata anche la Rete Italiana di Medicina Interna, un luogo virtuale in cui i professionisti dei reparti internistici di oltre 150 ospedali italiani di medio-grandi dimensioni possono scambiarsi e condividere informazioni relative all’organizzazione interna, agli aspetti assistenziali e di ricerca alla gestione di casistiche particolari di pazienti, tutti elementi utili ad affrontare lo sforzo straordinario cui si è chiamati a rispondere.

“Oggi più che mai dobbiamo mettere a disposizione della sanità italiana e dei cittadini le nostre capacità di gestire i pazienti critici e pluripatologici, la fascia di popolazione più drammaticamente colpita dal virus, e il nostro abituale spirito collaborativo con i colleghi specialisti, quali infettivologi, pneumologi e rianimatori, per citarne solo alcuni, per riuscire a garantire insieme la migliore assistenza possibile ai nostri pazienti”.

Ultimo aggiornamento il 25 Marzo 2020 di: Alessandro Visca

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top