Ipercolesterolemia, livelli di LDL troppo alti nei pazienti europei a rischio

Nella popolazione europea i livelli di colesterolo lipoproteico a bassa densità (C-LDL) rimangono superiori agli obiettivi raccomandati nei pazienti a rischio alto e molto alto di eventi cardiovascolari, mentre le terapie di associazione disponibili sono sottoutilizzate. Lo rivelano  i primi dati dello studio osservazionale SANTORINI presentati da Daiichi Sankyo al Congresso ESC 2021. SANTORINI è uno studio multinazionale, prospettico, osservazionale, non interventistico, disegnato per documentare,

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Accesso per utenti iscritti
   

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top