Nasce Organon Italia, azienda globale focalizzata sulla salute della donna

“Vogliamo rispondere ai bisogni e alle necessità che impattano sulla vita quotidiana delle donne e che, inevitabilmente, si riflettono su tutta la famiglia e, quindi, sulla società. Ufficialmente siamo nati oggi, ma ci presentiamo davanti ai nostri interlocutori, siano essi istituzionali, comunità scientifica e tutte le persone con bisogni di salute, con una consolidata esperienza e una storia alle spalle di grande reputazione e valenza scientifica”.

Così Alper Alptekin, presidente e amministratore delegato di Organon Italia, presenta l’azienda multinazionale farmaceutica, che si è costituita dallo spin-off di Merck & Co. Organon, che si qualifica come l’unica azienda a livello globale interamente focalizzata sulla salute della donna, è presente in 140 mercati, con 6 siti di produzione, un portfolio di oltre 64 prodotti e 9mila dipendenti nel mondo.

“Il portfolio di Organon – aggiunge Alptekin – si focalizzerà su tre pilastri: salute della donna, biosimilari e prodotti di uso consolidato. La diversificazione delle nostre soluzioni rappresenta il motore che alimenterà la nostra crescita, così da poter continuare ad investire in nuove opzioni terapeutiche e soluzioni innovative per rispondere ai più pressanti bisogni di salute delle donne e delle persone a loro care”.

Organon Italia ha sede a Roma con 254 dipendenti, definiti fondatori, dei quali circa il 50% è rappresentato da donne. Si posiziona tra le prime 25 aziende farmaceutiche nel mercato italiano e al secondo posto tra le aziende con un portfolio nella salute della donna.

Ultimo aggiornamento il 10 Giugno 2021 di: Alessandro Visca

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top