skip to Main Content

Fibromialgia, dal percorso diagnostico alla gestione della cronicità

Giusy Fabio vicepresidente dell’AISF, Associazione italiana sindrome fibromialgica parla delle necessità di chi è affetto da questa sindrome e del ruolo del Medico di medicina generale, che può indirizzare i pazienti al percorso corretto per la diagnosi e affiancare il paziente nella gestione del trattamento. Fondamentale anche il ruolo delle associazioni nel fornire un supporto pratico e psicologico.

Ultima revisione: 22 Dicembre 2022 – Alessandro Visca

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.