Cefalee, buoni risultati con la stimolazione transcranica

La stimolazione transcranica a corrente diretta (transcranial Direct Current Stimulation tDCS) è una tecnica di modulazione dell’eccitabilità neuronale che si effettua tramite l’applicazione sullo scalpo di elettrodi che erogano corrente continua di intensità impercettibile (1-2 milli-ampere) in grado di influenzare le funzioni delle sottostanti aree cerebrali. Questa tecnica, sicura, non invasiva e poco costosa, ha […]

Rene policistico, tolvaptan rallenta la progressione della malattia

L’ADPKD, rene policistico autosomico dominante, è il tipo più comune di  malattia renale policistica (PKD) ed è la quarta principale causa di insufficienza renale. La malattia colpisce  205.000 persone in tutta Europa e quasi il 70% dei pazienti con ADPKD progredisce a malattia renale allo stadio terminale (ESRD) a un’età media di 58 anni. Buone […]

L’ipertensione si combatte anche a tavola. Intervista a Gianfranco Parati presidente SIIA

Si è svolto a Milano il XXXIV Congresso Nazionale della Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa. Nell’ampio programma scientifico, in tema di prevenzione cardiovascolare è stata riservata una particolare attenzione ai corretti stili di vita. In questo ambito l’alimentazione ha un ruolo fondamentale, come ci spiega Gianfranco Parati, presidente SIIA e presidente del congresso. Fra gli ospiti […]

Allergie in aumento, l’allarme degli allergologi italiani

Dal 12 al 14 ottobre è in programma a Palermo il Congresso nazionale dell’AIITO (Associazione Allergologi Immunologi Italiani Ospedalieri e Territoriali), durante il quale, accanto ai progressi della diagnosi e terapia delle malattie allergiche, si parlerà anche della rilevanza sociale di queste patologie. Un tema sul quale AAIITO interviene anche con un’iniziativa autonoma di informazione […]

Asma non controllato, risultati promettenti con tezepelumab

Tezepelumab, un anticorpo monoclonale specifico per la linfopoietina timica stromale (TSLP), in uno studio di fase 2 ha dimostrato di ridurre le esacerbazioni di asma da moderato a severo in pazienti con malattia non controllata nonostante il trattamento con beta 2 agonisti a lunga durata d’azione e steroidi inalabili a medie e alte dosi. Si […]

Fibrillazione Atriale, i dati reali sul peso della malattia e delle comorbidità all’ESC 2017

All’edizione 2017 del congresso annuale dell’ESC (European Society of Cardiology)che si è tenuto a Barcellona sono stati presentati i dati raccolti dal Global Anticoagulant Registry in the Field – Atrial Fibrillation (GARFIELD-AF). GARFIELD-AF è il più grande registro prospettico continuo di pazienti con Fibrillazione Atriale (FA). Il registro conta  57.262 pazienti iscritti in totale, di […]