Omega-6, confermato il ruolo positivo nella prevenzione cardiovascolare

Un nuovo studio mette in luce il ruolo positivo degli acidi grassi della serie omega-6, in particolare l’acido linoleico, per la prevenzione di eventi cardiovascolari come infarti e ictus. È assodato che l’acido linoleico svolga un’azione positiva sul profilo lipidico, per il controllo dell’insulino-resistenza, dell’infiammazione sistemica e dei valori pressori. Tuttavia, l’effettiva utilità dell’acido linoleico […]

Allergie alimentari, attenzione ai test senza fondamento scientifico

La diagnosi di allergie alimentari sempre più spesso è fatta senza consultare lo specialista, in molti casi utilizzando test non validati scientificamente. Con effetti negativi non trascurabili. Una diagnosi errata, infatti, ritarda l’intervento medico con conseguente negative per la cura del paziente e un falso positivo può creare disagi psicologici e limitazioni alla vita sociale. […]

Zuccheri indicati sulle etichette, fanno bene alla salute e alla spesa sanitaria

L’indicazione obbligatoria degli zuccheri aggiunti sulle etichette di cibo e bevande, imposta dalla Food & Drug Administration, è potenzialmente in grado di generare vantaggi sostanziali per la salute della popolazione americana, oltre che importanti risparmi economici. Lo dice uno studio della Friedman School of Nutrition Science and Policy, Università di Tufts (Usa) e Liverpool (UK), […]

Probiotici, ecco perché il loro utilizzo è efficace contro la stipsi

Un nuovo studio, pubblicato a gennaio 2019 sul Journal of Neurogastroenterology and Motility, conferma gli effetti positivi sulla stipsi di una supplementazione della dieta con probiotici e aggiunge nuovi dati su un aspetto specifico: la consistenza delle feci. Gli effetti positivi del ceppo Lactobacillus casei Shirota (LcS) sui sintomi della costipazione intestinale sono emersi in […]

La mappa mondiale degli errori alimentari

Un’assunzione eccessiva di sodio (>3 g al giorno) è il principale fattore rischio alimentare per morte e malattia in Cina, Giappone e Thailandia. Lo scarso apporto di cereali integrali (<125 g al giorno) è il principale fattore di rischio alimentare negli Stati Uniti, India, Brasile, Pakistan, Nigeria, Russia, Egitto, Germania, Iran e Turchia. Sono questi […]

Il microbiota intestinale influisce sull’invecchiamento delle arterie?

“Questo è il primo studio che dimostra che i cambiamenti che si verificano nel microbiota intestinale con l’invecchiamento hanno un impatto sulla salute dei vasi sanguigni”. Lo afferma Vienna Brunt del Dipartimento di Fisiologia Integrata dell’Invecchiamento, dell’Università del Colorado di Boulder (Usa). In questo studio, pubblicato sul Journal of Physiology, a un gruppo di animali […]

La dieta della mamma può abbassare il rischio di disturbo dell’attenzione del bambino

Riequilibrare la dieta durante la gravidanza potrebbe abbassare il rischio del bambino di sviluppare un disturbo da deficit dell’attenzione, iperattività (ADHD). L’ipotesi trova fondamento in uno studio spagnolo, che ha analizzato campioni di sangue del cordone ombelicale di centinaia di bambini e ha scoperto che un rapporto sbilanciato tra acidi Omega 6 e Omega 3 […]

Obesità, come combattere stigma e immagini disumanizzanti

Le persone obese sono considerate meno evolute e umane di quelle magre. Questo lo scioccante risultato di una ricerca svolta da un team dell’Università di Liverpool (UK) e pubblicata sulla rivista Obesity. Il problema dello stigma che nella nostra società colpisce le persone in sovrappeso è noto, ma questa ricerca rivela che è più grave […]