Intelligenza artificiale e sanità, come sta cambiando la medicina

Si è svolta a Milano la prima Industrial Conference on Artificial Intelligence and Health, che ha fatto il punto sulla realtà attuale e le prospettive future delle diverse applicazioni dell’intelligenza artificiale nel nostro sistema sanitario. Francesco Masulli, professore di Informatica all’Università di Genova, parla delle diverse prospettive dell’impiego dell’Intelligenza Artificiale nella sanità, partendo da un […]

Sesso, genere e cervello. Come sta cambiando l’approccio alle malattie neurologiche

Walter Rocca, professore di Epidemiologia e Neurologia, Consultant Health Science Research alla Mayo Clinic di Rochester MN (Usa) è da molti anni impeganto nella ricerca sulle malattie neurodegenerative, con particolare attenzione alle differenze di genere. Malattie come il Parkinson e l’Alzheimer mostrano significative differenze di incidenza nei due sessi (il Parkinson colpisce più gli uomini […]

Oculista e ortottista. Una collaborazione importante per la salute della vista

Danilo Mazzacane, medico oculista ambulatoriale e Paola Marenghi, ortottista, spiegano come si svolge nella pratica quotidiana la collaborazione tra queste due figure professionali. Un gioco di squadra indispensabile per offrire un servizio adeguato di fronte alle nuove sfide poste dall’impatto crescente delle patologie oculari legate all’invecchiamento della popolazione e dall’evoluzione tecnologica degli strumenti diagnostici. Una […]

FIMMG Lombardia, il valore della medicina di famiglia

Nelle nostre interviste al Congresso Regionale della FIMMG Lombardia, che si è tenuto a Milano dal 21 al 23 febbraio, la dottoressa Levato, segretario generale regionale, illustra le posizioni del sindacato in una Regione in cui è in corso un’importante riforma gestionale. Abbiamo raccolto anche le voci di due giovani medici che hanno scelto la […]

Sanità, la crisi del SSN e le possibili risposte

Danilo Mazzacane, segretario generale della CISL Medici Lombardia parla delle criticità attuali del nostro sistema sanitario e delle possibili soluzioni. “Le condizioni di disagio sono note da tempo, non è soltanto un disagio legato alle retribuzioni ma è un disagio lavorativo dovuto a turni massacranti a carenze di organici e spesso  anche di adeguati mezzi […]