Formazione, il primo master italiano in Medical Humanities

L’Università di Modena e Reggio Emilia ha istituito il Master di I livello in Medical Humanities, che insieme a quello dell’Università dell’Insubria, rappresenta l’approdo anche in Italia di un percorso formativo, praticato con successo negli Stati Uniti, per medici e paramedici, formatori e psicoterapeuti, ma anche familiari e caregivers. “Narrazioni e attività di storytelling – […]

Fibrillazione atriale, affetti più di un milione di italiani

La patologia riguarda oltre l’8% della popolazione anziana, con una prevalenza destinata ad aumentare Nel nostro Paese, l’8,1% della popolazione anziana, pari a circa 1,1 milioni di persone, è affetto da fibrillazione atriale. È questo il dato epidemiologico fondamentale sulla più significativa – in termini di frequenza e di rilevanza clinica – aritmia cardiaca, emerso […]

Anoressia, la forma più diffusa riguarda malati acuti e cronici

La malnutrizione che deriva da un disturbo psicologico è spesso al centro dell’attenzione, ma in realtà la forma più diffusa di rifiuto patologico del cibo riguarda persone affette da malattie acute o croniche.   “Secondo i dati epidemiologici” – ricorda Maurizio Muscaritoli, presidente della SINuC (Società Italiana di Nutrizione Clinica e Metabolismo) solo l’8% delle […]

ECM, in arrivo sanzioni per i medici che non sono in regola con i crediti

150 crediti formativi in un triennio: è l’obbligo previsto dalla legge per l’ECM (educazione continua in medicina) di medici e professionisti della sanità. In scadenza del triennio 2017-19 i medici sono tutti in regola? Secondo una stima dell’Enpam l’80% dei medici è in regola o “si sta mettendo in regola con i crediti formativi previsti”. […]

Con tablet e smartphone a rischio la salute scheletrica dei bambini

Gli ortopedici italiani lanciano l’allarme sulle conseguenze di un uso precoce dello smartphone “Il futuro delle ossa si costruisce da bambini”: è questo lo slogan scelto dalla Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia (SIOT) per richiamare l’attenzione sulle patologie dell’apparato muscolo-scheletrico che, se non affrontate fin dalla prima infanzia, rischiano di compromettere la salute della […]

Infezioni ospedaliere, Italia all’ultimo posto in Europa per la sicurezza dei ricoveri

Il 30% potrebbe essere evitato, grazie anche a più informazione Circa 530.000 casi all’anno, con 7800 decessi: sono queste le cifre delle infezioni ospedaliere fornite dallo European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC), che relegano il nostro paese all’ultimo posto nella classifica europea della sicurezza dei ricoveri. Fortunatamente, circa un terzo di questi casi […]