fibrillazione

Fibrillazione atriale, la depressione è un fattore di rischio

Pazienti con sintomi di depressione clinicamente rilevanti hanno un rischio maggiore di sviluppare disturbi del ritmo cardiaco come la fibrillazione atriale (FA), che aumenta anche il rischio di ictus. Il legame tra disturbi mentali e rischio di malattie cardiache, già emerso in altri studi, è confermato da una nuova ricerca presentata a un recente meeting […]