Ipertensione, troppi pazienti non seguono le prescrizioni

Le cure per il controllo dell’ipertensione sono efficaci, ma l’aderenza alla terapia è scarsa dopo la prima prescrizione. Lo evidenziano la più recenti indagini che indicano tra le cause principali le comorbidità che obbligano all’assunzione di diversi farmaci e un grado di informazione dei pazienti insufficiente. L’ipertensione arteriosa è una condizione diffusa: ne soffre un […]

Ipertensione, nuovi elementi a favore di una terapia più aggressiva

Sul numero del 24 agosto del New England Journal of Medicine compaiono due nuove analisi effettuate sui dati raccolti con lo studio SPRINT (Systolic Blood Pressure Intervention Trial), concluso nel 2015, che aveva mostrato una percentuale significativamente minore di morte ed eventi cardiovascolari in pazienti ad alto rischio trattati con una terapia antipertensiva più aggressiva […]

Ipertensione, l’aggiunta di perindopril ai betabloccanti abbassa il rischio di infarto

L’aggiunta di perindopril alla terapia beta-bloccante riduce significativamente il rischio di infarto miocardico in pazienti con ipertensione. Il dato emerge da uno studio presentato al più recente meeting della Società Europea di Ipertensione (ESH), che aveva come tema l’ipertensione e la protezione cardiovascolare. Jasper J. Brugts e coll. del Dipartimento di Cardiologia, Erasmus MC, Rotterdam, […]

Ridurre troppo la pressione nella mezza età aumenta il rischio di demenza?

Ridurre troppo in fretta il livello di pressione sanguigna in soggetti di mezza età con pressione normale o leggermente ipertesi potrebbe avere effetti negativi sul mantenimento delle facoltà cognitive in età avanzata. La considerazione emerge da una serie di dati raccolti con uno studio osservazionale real-life e presentati lo scorso 28 aprile al Meeting Annuale […]