Ipertensione, l’aggiunta di perindopril ai betabloccanti abbassa il rischio di infarto

L’aggiunta di perindopril alla terapia beta-bloccante riduce significativamente il rischio di infarto miocardico in pazienti con ipertensione. Il dato emerge da uno studio presentato al più recente meeting della Società Europea di Ipertensione (ESH), che aveva come tema l’ipertensione e la protezione cardiovascolare. Jasper J. Brugts e coll. del Dipartimento di Cardiologia, Erasmus MC, Rotterdam, […]