Il deficit di potassio nella dieta è più rischioso dell’eccesso di sodio

L’assunzione con la dieta di una quantità sufficiente di potassio (secondo l’OMS almeno 3,5 g/die) è raccomandata per ridurre il rischio di ipertensione, ictus, diabete. Al contrario il sodio, se assunto in eccesso, viene considerato uno dei maggiori fattori di rischio per malattie cardiovascolari, tra quelli riconducibili alle abitudini alimentari. Sull’importanza dell’apporto di potassio con […]