Skip to content
armonicamente

ArmonicaMente, musica e salute mentale si incontrano a Pavia

  • Alessandro Visca
  • Sanità

Da una collaborazione tra musicisti e medici del dipartimento di Salute mentale della ASST di Pavia è nato il progetto “ArmonicaMente” che punta a utilizzare i benefici terapeutici del linguaggio musicale, sia attraverso l’ascolto, sia con la pratica musicale.

Il progetto della Fondazione I Solisti di Pavia, in collaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale ASST Pavia prende il via il 14 maggio e prevede l’attivazione di un percorso di avvicinamento alla musica con finalità terapeutiche, con cadenza periodica, sotto la guida di specialisti qualificati. Gli incontri includeranno lezioni di canto corale, condotte da Maria Teresa Tramontin, che daranno spazio all’improvvisazione e all’espressione individuale; concerti cameristici dei Solisti di Pavia, con introduzione e ascolto guidato e sessioni di condivisione musicale, e partecipazione degli utenti all’attività musicale dei Solisti, quali gli appuntamenti al Teatro Fraschini e la rassegna Cortili in Musica.

Saranno previste anche sessioni di musicoterapia individuale e di gruppo. Marta Gianotti, professionista esperta, utilizzerà la musica per indurre uno stato di benessere, favorire il rilassamento e incoraggiare l’esplorazione delle emozioni.

Pierluigi Politi, direttore del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze – ASST Pavia, ha dichiarato

ArmonicaMente è un progetto riabilitativo concepito all’interno del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze di ASST Pavia, che si avvale della musica come ambiente curativo e come linguaggio capace di muovere emozioni profonde, anche e soprattutto nei soggetti più fragili.”

“In collaborazione con la Fondazione I Solisti di Pavia, ente strumentale della Fondazione Banca del Monte di Lombardia – spiega Pia Luisa Aroasio, direttrice della SC Salute Mentale Oltrepò – ASST Pavia. Il progetto si articolerà in tre direzioni: una classe di musicoterapia, rivolto agli utenti delle strutture residenziali e semiresidenziali di ASST Pavia, un’esperienza di coro aperto a tutti gli utenti dei nostri servizi, una serie di concerti del prestigioso ensemble pavese in luoghi tradizionali e non.”

Alessandro Visca
Alessandro Visca

Giornalista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.