Salute Domani, la trasformazione digitale secondo il Pnrr

L'aggiornamento tecnologico e digitale del nostro sistema sanitario è uno degli obiettivi principali della Missione 6 (quella che riguarda la salute) del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr). Questo passaggio fondamentale per il nostro sistema sanitario è il tema…

Pre-diabete, che rischi comporta e come tenerlo sotto controllo

Giuseppe Derosa, responsabile del Centro diabetologia e malattie metaboliche dell'Università di Pavia e responsabile dell'Area diabete della Società Italiana di Nutraceutica (SINut) spiega come riconoscere una condizione di pre-diabete, i rischi che comporta e quali sono le strategie possibili per…

Ipertensione, come diminuire il consumo di sale a tavola

Nei soggetti con ipertensione è indicata una dieta a basso tenore di sodio – una misura abbastanza semplice, almeno in linea di principio. Tuttavia, una delle difficoltà principali all’aderenza a questo regime dietetico è – secondo quanto riferiscono gli stessi…

Caffè, un consumo moderato riduce il rischio di insufficienza renale?

Un consumo moderato di caffè (due o tre tazzine al giorno) potrebbe avere un effetto protettivo non solo per il cuore, ma anche per i reni. " I nostri dati - spiegano gli autori di un nuovo studio da poco…

Come gestire il diabete in Italia, le proposte dei diabetologi

All’interno del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) va definito un nuovo modello di gestione del diabete, che preveda il potenziamento di centri multiprofessionali, l'integrazione con la medicina generale e servizi di telemedicina per un’assistenza di prossimità. Sono queste…

Obesità, una malattia da curare senza pregiudizi

“Non nasconderti dietro false convinzioni. La verità sul peso” è il titolo scelto per una grande campagna di sensibilizzazione promossa da Novo Nordisk, in partnership con società scientifiche e l’associazione Amici Obesi. La campagna ha un forte impatto emozionale grazie…

Menopausa, cambiamenti ormonali e rischi per il cuore

Le malattie cardiovascolari nella donna generalmente si presentano in età più avanzata rispetto agli uomini (in media con 10 anni di ritardo) e dopo la menopausa. Il rischio cardiaco più basso delle donne in età fertile viene attribuito al ruolo…

Ricerca, identificati i marker genetici della longevità

Secondo i risultati di una nuova ricerca australiana il segreto della longevità si nasconde nelle isole CpG del genoma a cura di Cesare Peccarisi L’invecchiamento e i fenomeni di decadimento organico e cerebrale che lo accompagnano sono correlati ad alterazioni…

Coronavirus - articoli e guide utili
Abbonamento rivista
Archivio Newsletter