Pillola dei 5 giorni dopo, l’Italia resta ultima

Pillola dei 5 giorni dopo
Pillola dei cinque giorni dopo. Le donne italiane devono avere gli stessi diritti di quelle europee, con la possibilità di accedere a questo presidio farmacologico senza ostacoli: in estrema sintesi è questo il commento di Onda (Osservatorio nazionale salute della donna) in merito al fatto che l’Italia è l’unico Paese in cui per accedere alla contraccezione d’emergenza con ulipristal acetato, siano necessarie la prescrizione medica

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Login utenti registrati
   
Nuovo utente
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio