Cagliari ospita l’ultima tappa del viaggio su innovazione e diabete

5innovazioni_intCagliari ospita l’ultima tappa del viaggio su innovazione e diabete, e nell’occasione lo scorso 10 maggio è stato presentato il progetto “Cereal 14/20”. Nato proprio in Sardegna per rispondere all’esigenza di una corretta alimentazione per le persone con diabete, “Cereal 14/20” prevede la produzione di un pane preparato utilizzando un antico grano macinato secondo la tradizione. Il progetto ha previsto la selezione e la messa in produzione di due linee di cereali (Senatore Cappelli e Karalis) ed è stato codificato il processo di molitura su pietra a freddo e lievitazione con lievito madre. Il pane è stato introdotto, dopo l’approvazione del progetto da parte della Commissione Bioetica dell’Università di Cagliari, nell’alimentazione di 40 diabetici e di 12 volontari sani. I risultati hanno dimostrato una riduzione della glicemia per i soggetti con diabete e pre-diabete. L’idea è quella di sfruttare un alimento naturale adatto a tutti per migliorare l’alimentazione delle persone con diabete, senza rinunciare al piacere del gusto (Guarda il video: https://www.youtube.com/watch?v=0bdLPZ01Er0). Il viaggio di #5innovazioni, un progetto sostenuto da Sanofi con l’obiettivo di far emergere le realtà delle eccellenze regionali che nel nostro Paese promuovono processi innovativi nell’ambito della prevenzione, cura e gestione del diabete, volge dunque al termine. Dopo le tappe di Milano, Napoli, Perugia, Bari e Cagliari per presentare i progetti finalisti, il viaggio si concluderà a Roma il 19 maggio con la premiazione del vincitore. Gli altri progetti finalisti sono consultabili sul sito www.5azioni.it/finalisti

La fase finale di Roma viene trasmessa in diretta web alle ore 16.00.

 

Articoli collegati