Skip to content
colesterolo arterie

Alirocumab efficace nel ridurre le placche coronariche dopo infarto del miocardio

Tra i pazienti con infarto miocardico acuto, l’aggiunta di alirocumab bisettimanale sottocutaneo alla terapia con statine ad alta intensità è in grado di determinare, dopo 52 settimane, una regressione delle placche coronariche nelle arterie non

(continua)

Accesso per utenti iscritti
   
Folco Claudi
Folco Claudi

Giornalista medico scientifico