Osteoporosi, progetto digitale di assistenza personalizzata

“Tpenso – La terapia che pensa a te” è un progetto per affiancare l’assistenza sanitaria pubblica con un’iniziativa privata. La patologia in questione è l’osteoporosi, e il progetto garantisce a chi ne soffre la disponibilità di un dispositivo per la somministrazione della terapia associato a un servizio di SMS che fornisce informazioni utili con le dosi giornaliere e il piano terapeutico, a tutto vantaggio dell’aderenza farmacologica. Oltre a ciò, l’iniziativa prevede anche un’assistenza infermieristica domiciliare e un call center dedicato.

Il progetto ideato e attuato dalla Gideon Richter Italia si è aggiudicato il premio Life Science Excellence Awards nella categoria Best Patient Support.

I Life Science Excellence Awards  sono i premi che vengono attribuiti ogni anno ai progetti e ai prodotti più innovativi nell’ambito medico-scientifico nei 12 mesi precedenti. Giunti quest’anno alla terza edizione italiana, grazie all’organizzazione di Popular Science e al supporto della Società italiana di comunicazione scientifica e sanitaria (SICS), i premi hanno visto trionfare in tre categorie diverse la Gedeon Richter Italia, filiale italiana della società farmaceutica multinazionale impegnata principalmente nella difesa della salute della donna.

L’altro riconoscimento è stato attribuito nella categoria “Best HR Project of the Year” al progetto “GRace-The GRIT Space”, la nuova intranet di Gedeon Richter Italia realizzata in collaborazione con l’agenzia Industree Communication Hub. Si tratta di uno strumento digitale che ha permesso ai suoi utenti di condividere esperienze e competenze, favorendo il lavoro di gruppo e il raggiungimento degli obiettivi aziendali, oltre che di trovare un momento di aggregazione sociale.

Nella categoria “Best Multi Target & Multichannel Project of the Year” si è imposto invece il modello Ibrido KPIs, sviluppato dall’azienda in un momento decisamente critico per il sistema sanitario come la pandemia di Covid-19, che ha stimolato l’uso di strumenti di comunicazione digitale in molti settori. Il modello Ibrido KPIs è dedicato proprio alla comunicazione e all’aggiornamento medico-scientifico, rivelandosi un ausilio essenziale per i clinici, che con esso hanno potuto scegliere il proprio canale di comunicazione preferito, approfondendo le tematiche di interesse.

Maria Giovanna Labbate, Managing Director di Gedeon Richter Italia, in occasione della consegna dei premi, ha dichiarato:

“Siamo molto orgogliosi dei riconoscimenti ottenuti per tre progetti di natura molto diversa tra loro, ma che nascono dal comune intento di voler superare le distanze fisiche imposte dalla pandemia per essere sempre vicini ai nostri collaboratori, ai medici e ai pazienti, adattandoci con resilienza e proattività a un contesto in continua evoluzione.”

 

 

Ultima revisione: 29 Marzo 2022 – Pierpaolo Benini

Folco Claudi

Giornalista medico scientifico