Dall’EUROGIN 2016, novità nella diagnosi precoce del tumore al collo dell’utero

Dall’EUROGIN (European Research Organization on Genital Infection and Neoplasia) 2016, arrivano importanti novità nella diagnosi precoce del tumore del collo dell’utero. Al meeting che si è svolto a Salisburgo dal 15 al 18 giugno scorso è stato presentato un test molecolare (QIAsure, messo a punto da Qiagen) che permette di stratificare il rischio della neoplasia nelle donne che risultano HPV positive. Attualmente il test per

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Login utenti registrati
   
Nuovo utente
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio