Epatite C: un patto sociale nel futuro dei nuovi farmaci antivirali

Farmaci
Epatite C: un patto sociale nel futuro dei nuovi farmaci antivirali. Di questo si è discusso in occasione di un incontro a Milano, promosso da Gilead, al quale hanno preso parte infettivologi e rappresentanti dell’Associazione di pazienti Epac Onlus. I nuovi farmaci ad azione antivirale diretta sono senza alcun dubbio in grado di modificare radicalmente la storia naturale della malattia, offrendo una possibilità di guarigione

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Login utenti registrati
   
Nuovo utente
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio