Vaccini antinfluenzali, Seqirus investe sulla tecnologia sa-mRNA

Seqirus, leader mondiale nella prevenzione dell’influenza e parte del Gruppo CSL Limited, ha annunciato investimenti per accelerare lo sviluppo di vaccini contro l’influenza a sa-mRNA (self-amplifying messenger RNA), una tecnologia di nuova generazione che ha mostrato negli studi preclinici risultati promettenti e che potrà rappresentare una piattaforma ancora più efficace per prevenire l’influenza rispetto alle tecnologie tradizionali. L’azienda prevede  di avviare nella metà del 2022

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Accesso per utenti iscritti
   

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top