Hippocrates Holding e Glovo, accordo per la consegna a domicilio di farmaci di automedicazione

Hippocrates Holding ha annunciato un accordo con Glovo per agevolare la consegna a domicilio di farmaci di automedicazione e prodotti parafarmaceutici.

L’accordo interessa 11 città italiane (Ancona, Bologna, Brescia, Busto Arsizio, Firenze, Mestre, Milano, Monza, Padova, Trieste e Varese) e metterà a disposizione dei cittadini, con un costo minimo di consegna, i prodotti sanitari, di igiene, di dermocosmesi, per la nutrizione e l’infanzia, offerti da più di 30 farmacie del network di Hippocrates Holding.

Nella sezione dedicata alle farmacie, l’app di Glovo – piattaforma multicategoria  proporrà una “vetrina” dedicata a Hippocrates, che mostrerà gli esercizi più vicini all’indirizzo di consegna, riportando i prezzi del prodotto selezionato, il costo della consegna e le tempistiche.

“Siamo orgogliosi di questa partnership, che rappresenta un’ulteriore conferma del nostro impegno al servizio della comunità”, hanno commentato Davide Tavaniello e Rodolfo Guarino, cofondatori e amministratori delegati del gruppo. “Dal momento che la farmacia è il primo presidio sanitario per il cittadino, abbiamo sentito la necessità di rispondere a una domanda crescente, proveniente da un mercato in evoluzione a causa dell’emergenza sanitaria.”

“Glovo alla consegna di cibo affianca da sempre quella di prodotti di spesa, farmaci e altri oggetti di uso quotidiano”, ha aggiunto Elisa Pagliarani, general manager di Glovo Italia. “Questo accordo ci permette di rafforzare ulteriormente la nostra offerta in un ambito che è ancora più fondamentale in un momento come questo.”

Ultima modifica:

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.