Skip to content
Laboratorio

Verso una nuova terapia enzimatica per la malattia di Fabry

Il CHMP ha dato parere positivo all’autorizzazione di PRX-102, sviluppato da Chiesi e Protalix Presto in Europa i soggetti che soffrono di malattia di Fabry (malattia da accumulo lisosomiale, dovuta alla carenza dell’enzima alfa-galattosidasi A)

(continua)

Accesso per utenti iscritti
   
Folco Claudi
Folco Claudi

Giornalista medico scientifico