Una dieta ricca di fibre può ritardare l’invecchiamento cerebrale

Mangiare in quantità sufficiente cibi ricchi di fibre – come per esempio broccoli, noci, avena, fagioli e pane integrale – potrebbe ritardare l’invecchiamento cerebrale, contrastando i processi infiammatori che possono compromettere il funzionamento del cervello. L’infiammazione cronica delle cellule della microglia, la principale difesa immunitaria del sistema nervoso centrale, è considerata, infatti, una delle condizioni […]