Il Cuore di Roma onlus, imparare a conoscere la fibrillazione atriale

L’ictus colpisce ogni anno circa 200mila persone nel nostro Paese, e rappresenta una delle principali cause di disabilità. Uno tra i più importanti fattori di rischio per ictus è la fibrillazione atriale, aritmia molto frequente e spesso asintomatica. L’associazione Il Cuore di Roma onlus ha dato il via alla campagna “Mantieni il ritmo” che si prefigge di sensibilizzare la popolazione, e soprattutto i giovani, sull’importanza di riconoscere precocemente questo disturbo del ritmo cardiaco. Le finalità dell’iniziativa sono illustrate dal prof. Massimo Santini, presidente de Il Cuore di Roma onlus. Guarda il video di presentazione della campagna.

 

Articoli collegati