Fibroma uterino, approvato ulipristal acetato per il trattamento a lungo termine

Approvato anche in Italia il trattamento farmacologico a lungo termine del fibroma uterino con ulipristal acetato 5mg, che sarà rimborsato dal SSN. L’annuncio è stato dato in una conferenza stampa promossa da Gedeon Richter, l’azienda produttrice del farmaco, commercializzato con il nome di Esmya®. Il fibroma uterino interessa fino al 40% delle donne durante la vita fertile, 24 milioni in Europa, 3 milioni solo in

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Login utenti registrati
   
Nuovo utente
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio