Prevenzione cardiovascolare, aderire alle terapie salva la vita

Il messaggio è rivolto a cittadini, medici e personale sanitario: seguire correttamente la terapia prescritta dal medico garantisce una maggiore efficacia della cura ed evita l’insorgere di complicanze.

Il tema dell’aderenza terapeutica è di particolare rilievo in patologie croniche, come ipertensione e dislipidemie, che riguardano milioni di persone. Non seguire le terapie rappresenta anche un importante fattore di rischio per eventi avversi: ogni anno in Europa si registrano infatti oltre 190.000 decessi a causa di una non adeguata aderenza alle prescrizioni mediche.

Da queste premesse nasce la campagna “Al cuore dell’aderenza. Seguire la terapia protegge il tuo cuore”, realizzata con il contributo non condizionante di Servier e il supporto di Senior Italia FederAnziani. L’iniziativa è stata concepita come un tour itinerante che toccherà varie città italiane.

In ogni piazza verrà allestita una postazione con infermieri e personale sanitario della Croce Rossa che si occuperanno della rilevazione di parametri vitali, quali pressione arteriosa, ossimetria, frequenza cardiaca, colesterolo e glicemia; gli screening saranno completamente gratuiti. Inoltre, il personale di servizio spiegherà l’iniziativa distribuendo materiale informativo, anche con l’ausilio di supporti audio-video.

In ogni città toccata dal tour, parallelamente alla presenza in piazza, il sabato si svolgerà un incontro formativo in un Centro Sociale Anziani: un medico dialogherà con i partecipanti, sensibilizzandoli sul tema dell’aderenza, rispondendo a domande e dubbi e condividendo con loro alcuni consigli su come seguire correttamente la terapia prescritta dal proprio medico. Maggiori informazioni sono reperibili sul sito della campagna.

Le tappe del tour
Al cuore dell’aderenza

Ancona 10 e 11 novembre

Roma 17 e 18 novembre

Bari 24 e 25 novembre

Milano 1 e 2 dicembre

Articoli collegati