Alzheimer, i disturbi del sonno possono essere un segno preclinico della malattia

Disturbi del ritmo circadiano, con sonnolenza durante il giorno e risvegli notturni, in persone con una memoria sana e nessun altro segno della malattia, potrebbero essere un sintomo precoce di Alzheimer. Lo rivela una ricerca pubblicata su JAMA Neurology. Diversi studi hanno indagato il legame tra Alzheimer e disturbi del ritmo sonno/veglia, ipotizzando che l’insonnia […]

Ipertensione, allattare al seno riduce il rischio per le donne dopo la menopausa

L’allattamento al seno ha effetti positivi non solo sul neonato, ma anche sulla salute della donna, soprattutto in termini di prevenzione delle malattie croniche. Diversi studi hanno evidenziato che le donne che non allattano o interrompono precocemente l’allattamento hanno un rischio maggiore di malattie come il diabete, dislipidemie, malattie cardiovascolari. Un nuovo studio, pubblicato sull’American […]

Fibrosi Polmonare Idiopatica, uno studio italiano la collega all’inquinamento atmosferico

La Fibrosi Polmonare Idiopatica (IPF) è una malattia rara, ma è la più frequente in Italia tra le malattie rare respiratorie con 19.000 casi. Colpisce soprattutto gli uomini, con più di 60 anni di età, fumatori o ex fumatori e si manifesta con tosse secca e dispnea, sintomi comuni anche nella bronchite cronica. Le cause […]

Oncologia, nuovo test con prelievo del sangue identifica otto tipi di tumore

Un nuovo test con prelievo di sangue, messo a punto dal Johns Hopkins Kimmel Cancer Center in Baltimore, Maryland (USA) è in grado di identificare 8 tipi di tumore, tra i più diffusi: il cancro del seno, delle ovaio, del fegato, dell’esofago, del pancreas, dello stomaco, del polmone e colorettale. Il test utilizza 16 geni […]

Influenza, primi risultati di un vaccino universale per via nasale

I ricercatori dell’University of California (UCLA) di Los Angeles (USA) stanno lavorando a un nuovo approccio al vaccino antifluenzale, che consentirebbe di superare i limiti di quello attualmente utilizzato. Gli attuali vaccini sono basati sulla stimolazione del sistema immunitario, che però può rivelarsi poco efficace sia per le variabilità di risposta individuale sia per la […]

Il reflusso gastroesofageo aumenta il rischio di tumori testa e collo negli anziani?

Un nuovo studio pubblicato su JAMA Otolaryngology Head & Neck Surgery collega il reflusso gastroesofageo a un rischio fino a tre volte superiore di sviluppare tumori del cavo orale, orolaringe, orofaringe. Il legame tra GERD e tumori esofagei è già ben noto ed è messo in relazione all’effetto sui tessuti del reflusso di materiale acido. […]

Emofilia A, la terapia genica supera le aspettative

“Risultati strabilianti, molto superiori a quello che ci attendevano ” così John Pasi, direttore del Centro Emofilia del Barts Health NHS Trust, ospedale pediatrico di Londra (UK) ha commentato i risultati di uno studio che ha sperimentato la terapia genica su un gruppo selezionato di pazienti emofilici. Il trial ha coinvolto 13 pazienti con emofilia […]