Cardiologi e ginecologi alleati per la prevenzione del rischio CV nelle donne

Un documento congiunto delle associazioni dei cardiologi e ginecologi americani fornisce importanti indicazioni sulla prevenzione cardiovascolare nella donna Il ginecologo può avere un ruolo strategico nella salute della donna, anche per quanto riguarda la prevenzione cardiovascolare. Lo sottolinea un documento congiunto pubblicato da American Heart Association (AHA) e American College of Obstetricians and Gynecologists (ACOG). […]

Rinite allergica, adolescenti a rischio ansia e depressione

Gli adolescenti che soffrono di rinite allergica e rinocongiuntivite possono avere pesanti ricadute sulla loro qualità di vita Non va sottovalutato l’impatto sulla qualità di vita degli adolescenti di forme allergiche come rinite e febbre da fieno,  questo il messaggio che arriva da uno studio pubblicato sulla rivista Annals of Allergy, Asthma and Immunology La […]

Alzheimer, il colesterolo favorisce la formazione delle placche amiloidi

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Nature Chemistry ha rivelato che il colesterolo presente nel cervello accelera il processo di aggregazione delle placche di proteina beta-amiloide, che è uno dei meccanismi alla base dell’insorgenza e della progressione della malattia di Alzheimer. La ricerca condotta da un team internazionale, guidato dall’Università di Cambridge (UK), aveva l’obiettivo […]

Oncologia, immunoterapia meno efficace per le donne

La sopravvivenza dei pazienti maschi con tumore avanzato che ricevono immunoterapia è quasi doppia rispetto alle donne. È il risultato di una meta-analisi di 20 studi clinici randomizzati condotti su più di 11.000 pazienti, realizzata da un team dell’Istituto Europeo di Oncologia e pubblicata su Lancet Oncology. Gli autori hanno confrontato la sopravvivenza di 11.351 […]

Tumore alla prostata, le nuove raccomandazioni Usa sullo screening

Per gli uomini tra 55 e 69 anni lo screening per il cancro alla prostata con il test del PSA dovrebbe essere fatto solo sulla base di una decisione individuale, dopo averne discusso con il proprio medico. È la principale raccomandazione contenuta nel nuovo statement del US Preventive Services Task Force (USPSTF) da poco pubblicato […]

Yogurt, un consumo regolare potrebbe ridurre l’infiammazione cronica

L’infiammazione cronica è chiamata in causa nella patogenesi di malattie come le MICI (malattie infiammatorie croniche dell’intestino), l’artrite e l’asma. Inoltre è una condizione associata a obesità, sindrome metabolica, malattie cardiovascolari. Poiché l’uso a lungo termine di farmaci antinfiammatori, come Fans e steroidi, non è esente da rischi ed effetti collaterali, si stanno studiando da […]

La supplementazione di acido folico riduce il rischio di ictus negli ipertesi

Un nuovo studio cinese ha sperimentato una supplementazione di acido folico in aggiunta alla terapia con enalapril in un gruppo di pazienti ipertesi con una bassa conta piastrinica e alti livelli di omocisteina. Il risultato è stata una riduzione del rischio di ictus del 73% rispetto alla terapia con il solo enalapril. In un precedente […]

Intestino irritabile, buoni risultati con la terapia comportamentale

Un gruppo di pazienti con sintomi gravi e persistenti collegati alla sindrome dell’intestino irritabile (IBS) ha ottenuto benefici evidenti e duraturi nel tempo imparando a controllare i sintomi, senza l’utilizzo di farmaci. La ricerca è basata su un programma partito nel 2000 e finanziato dal National Institutes of Health americano. Si tratta di  dei più […]

fibrillazione

Fibrillazione atriale, la depressione è un fattore di rischio

Pazienti con sintomi di depressione clinicamente rilevanti hanno un rischio maggiore di sviluppare disturbi del ritmo cardiaco come la fibrillazione atriale (FA), che aumenta anche il rischio di ictus. Il legame tra disturbi mentali e rischio di malattie cardiache, già emerso in altri studi, è confermato da una nuova ricerca presentata a un recente meeting […]