Cardiopatie asintomatiche, l’importanza dello screening ECG

I bambini affetti da preeccitazione ventricolare, un’anomalia riscontrabile mediante elettrocardiogramma (ECG) e tipica della sindrome di Wolff-Parkinson-White (WPW), sono potenzialmente a rischio di aritmie maligne, anche in assenza di sintomi. Sono queste le conclusioni di uno studio, apparso recentemente su Circulation, che è stato coordinato da Carlo Pappone e condotto presso il Maria Cecilia Hospital di Cotignola (Ravenna). La sindrome WPW è una patologia congenita,

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Login utenti registrati
   
Nuovo utente
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio