Cardiopatie nella donna. Focus sulle patologie genere-specifiche

a cura di Carlo Campana S.C. Cardiologia-UTIC, ASST- Lariana Ospedale Sant’Anna, Como Considerare un approccio diagnostico genere-specifico in ambito cardiologico è di primaria importanza, dal momento che le patologie cardiovascolari rientrano tra le principali cause di decesso nella donna. La diagnostica delle cardiopatie nella donna merita attenzione, soprattutto nel contesto della diagnosi in acuto della […]

Cardiopatie e depressione, nuove ipotesi sui legami biologici

I pazienti con cardiopatia ischemica acuta o cronica presentano un’alta incidenza di depressione e la depressione, a sua volta, è associata allo sviluppo o alla progressione di malattia coronarica. Sul legame tra queste due condizioni sono in corso ricerche che riguardano sia le possibili basi genetiche comuni, sia i fattori ambientali e comportamentali che entrano […]

infarto_donna

Infarto miocardico nelle donne: serve maggiore sensibilizzazione

L’infarto miocardico nelle donne: serve maggiore sensibilizzazione per una patologia che erroneamente viene considerata tuttora appannaggio dell’uomo, ma che in realtà interessa anche il sesso femminile, e soprattutto con sequele fatali. A conferma vi sono i dati epidemiologici: le malattie cardiache sono la terza causa di morte nelle donne giovani, con età tra i 35 […]

Cardiopatie asintomatiche, l’importanza dello screening ECG

I bambini affetti da preeccitazione ventricolare, un’anomalia riscontrabile mediante elettrocardiogramma (ECG) e tipica della sindrome di Wolff-Parkinson-White (WPW), sono potenzialmente a rischio di aritmie maligne, anche in assenza di sintomi. Sono queste le conclusioni di uno studio, apparso recentemente su Circulation, che è stato coordinato da Carlo Pappone e condotto presso il Maria Cecilia Hospital […]