Malnutrizione, portare l’assistenza a casa dei pazienti

Piero Luigi Caroli, direttore della rete aziendale ospedaliero-territoriale di dietetica e nutrizione clinica, centro NAD, ASL Lecce, spiega perché la malnutrizione non va sottovalutata e descrive un modello di assistenza domiciliare costruito in collaborazione tra ospedale e territorio.

 

 

Ultimo aggiornamento il 10 Gennaio 2021 di: Pierpaolo Benini

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top