Una terapia efficace per le bronchiectasie non correlate alla fibrosi cistica

La somministrazione per via inalatoria di colistimetato sodico (CMS) con l’inalatore Adaptive Aerosol Delivery System (I-neb®), è efficace nel ridurre, rispetto al placebo, le esacerbazioni polmonari nei pazienti con bronchiectasie non correlate alla fibrosi cistica (NCFB), e infezione cronica da Pseudomonas aeruginosa, prolungando il tempo alla prima riacutizzazione e migliorando la qualità della vita (QoL). È quanto emerge dallo studio di fase 3 PROMIS-I, i

(continua)

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, vi preghiamo di inserire nome utente e password.

Accesso per utenti iscritti
   

Folco Claudi

Giornalista medico scientifico

Back To Top