Se fosse celiachia? Campagna informativa per MMG e specialisti

L’ultima Relazione annuale sulla celiachia del Ministero della Salute indica un trend in aumento delle nuove diagnosi in Italia. La prevalenza della malattia celiaca è stimata intorno all’1% della popolazione italiana, ma solo un terzo dei celiaci ha una diagnosi effettiva della malattia, spesso al termine di un iter complesso che dura anni.

Per offrire un supporto ai medici e favorire le diagnosi precoci Dr. Schär Institute ha lanciato una campagna informativa digitale, in occasione della Giornata Mondiale della Celiachia 2021.

Sulla piattaforma sefosseceliachia.drschaer.com dal 19 maggio e per tutto il 2021 sono disponibili per i medici contenuti scientifici e strumenti pratici per arrivare all’individuazione della celiachia, tra i quali documenti di sintesi e infografiche tratte dalle linee guida internazionali, algoritmi diagnostici, informazioni sui sintomi di fronte ai quali allertarsi e sulle principali criticità che possono interessare l’iter diagnostico.

I contenuti, organizzati per ambito di interesse del generalista e degli specialisti, si arricchiranno nel corso dell’anno includendo anche sezioni sui nuovi scenari sia diagnostici che terapeutici alla luce della pandemia da Covid-19, sulla telemedicina, sulla dieta gluten free e gli alimenti senza glutine. A partire da luglio, inoltre, sarà disponibile anche un podcast in tre puntate.

Questa campagna di informazione è estremamente importante perché ancora molti operatori della sanità ritardano a individuare i sintomi dei pazienti con patologie correlate al glutine e perché esiste tra i pazienti una pericolosa tendenza al fai da te nelle scelte alimentari relative al glutine”

ha commentato il professor Luca Piretta, tra i curatori dei contenuti della campagna insieme ai professori Carlo Catassi e Luca Elli, del Comitato Scientifico Dr. Schär Institute.

Ultimo aggiornamento il 26 Maggio 2021 di: Alessandro Visca

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top