Obesità infantile, individuata l’età critica per prevenirla

La crescita dell’obesità infantile nelle società occidentali è considerata un segnale molto preoccupante. L’obesità precoce comporta infatti un aumento del rischio, già in età adolescenziale, di complicanze gravi come insulino-resistenza, diabete di tipo 2, iperlipidemia, ipertensione. Una nuova ricerca ha individuato una finestra temporale precisa, tra i 2 e i 6 anni di età, in […]

16:8, il digiuno quotidiano aiuta gli obesi a ridurre peso e pressione

Uno studio pilota conferma l’efficacia dell’approccio dietetico basato su 16 ore di digiuno e 8 ore di alimentazione senza restrizioni La dieta a restrizione temporale sembra una strategia efficace per ridurre peso e pressione arteriosa nei pazienti obesi. Questo tipo di approccio studiato a fondo in diversi centri di ricerca americani (vedi nostra intervista al […]

Steatosi epatica, dal microbioma un biomarker della malattia

Una nuova ricerca ha identificato in un composto prodotto dai batteri dell’intestino un biomarker per la diagnosi precoce di steatosi epatica Le modificazioni del microbioma intestinale si rivelano sempre di più un serbatoio di interessanti notizie sulla salute del nostro organismo e dei diversi organi. L’ultima scoperta arriva da uno studio condotto da FLORINASH, consorzio […]

Obesità, arriva il palloncino gastrico che si ingoia come una pillola

Disponibile anche in Italia Elipse™ il primo palloncino gastrico che si può posizionare all’interno dello stomaco senza procedure chirurgiche o endoscopiche, semplicemente inghiottendo una pillola Il palloncino sgonfio si presenta come una capsula della dimensione di una pillola di vitamine, con attaccato un sottile tubo. Una volta ingerito, viene riempito d’acqua attraverso il tubicino fino […]

obesità

Obesità, stile di vita e ambiente contano più dei geni

Un nuovo studio su un gruppo di gemelli ha verificato l’influenza del patrimonio genetico sullo sviluppo dell’obesità, arrivando alla conclusione che sono altri fattori, come ambiente e stile di vita, ad attivare i geni dell’obesità e non viceversa. I ricercatori del Centro della Complessità e dei Biosistemi (CC&B) dell’Università di Milano sono partiti dalle ipotesi […]

Naltrexone-bupropione, la nuova associazione “anti-obesità” efficace anche nei pazienti con diabete di tipo 2

L’obesità rientra oggi a buon diritto tra le emergenze di salute pubblica sia per le dimensioni epidemiologiche che per le comorbilità a essa associate (diabete di tipo 2, ipertensione, sindrome metabolica, problemi respiratori e disturbi della deambulazione, tumori, problemi ginecologici ecc). Molteplici fattori entrano in gioco nella patogenesi dell’obesità (genetici, metabolici, psicologici, comportamentali, sociali ecc.), […]

obesità

Obesità, approvata anche in Italia una nuova associazione farmacologica, a rilascio prolungato

L’obesità è uno dei problemi sanitari più rilevanti a livello globale. Anche in Italia i più recenti dati epidemiologici disponibili ci dicono che il 45,1% della popolazione adulta è in sovrappeso, con una quota di obesi che raggiunge una persona su dieci (9,8%). Fabrizio Muratori, Presidente della Società Italiana dell’Obesità (SIO) ricorda che: “se nei […]

Sovrappeso e diabete sono responsabili di quasi il 6% dei tumori nel mondo

Diabete e alto indice di massa corporea (BMI ≥25) vanno considerati i fattori responsabili del 5.6% dei nuovi casi di tumore nel mondo. Queste le conclusioni a cui arriva uno studio pubblicato su The Lancet Diabetes & Endocrinology che ha analizzato la relazione tra prevalenza di diabete e obesità e l’insorgenza di tumori legati a […]