Vitamina D, può essere utile nella prevenzione dell’Alzheimer?

Diverse ricerche hanno dimostrato un legame tra un basso livello di vitamina D e un maggior rischio di declino delle funzioni cognitive. Tanto che diverse ricerche stanno approfondendo i meccanismi attraverso i quali la vitamina D potrebbe influire sul funzionamento del cervello. (vedi qui). Vista questa premessa, ci si può chiedere se la supplementazione di […]

La supplementazione di Omega-3 e vitamina D non sembra efficace contro l’infiammazione

L’infiammazione sistemica, ossia un’infiammazione cronica di bassa intensità, è una condizione molto frequente e viene considerata, con sovrappeso e obesità, uno dei fattori che portano allo sviluppo di malattie metaboliche, neurodegenerative e dell’apparato cardiovascolare.  Un’alimentazione eccessivamente calorica e carente di fibre, scarsa attività fisica e stress psicofisico sono considerate le cause principali dello stato infiammatorio […]

Melanoma, la vitamina D rallenta la crescita e la diffusione del tumore

In base ai risultati di nuovo studio in vitro e in vivo la vitamina D sarebbe in grado di rallentare la crescita e la diffusione metastatica delle cellule del melanoma. Un risultato che, secondo gli autori dello studio, potrebbe offrire nuovi spunti alla ricerca oncologica. Partendo dall’osservazione che i pazienti con melanoma e scarsi livelli […]

I livelli di Vitamina D e ormoni dopo la menopausa influiscono sulla sindrome metabolica

I livelli di Vitamina D ed estrogeni nelle donne dopo la menopausa, oltre ad avere effetti sulla salute delle ossa, hanno un impatto anche sui principali fattori di rischio (obesità, pressione alta, iperglicemia) della sindrome metabolica, una condizione che predispone al diabete tipo 2 e ad eventi cardiovascolari, come infarto e ictus. L’indicazione viene da […]

Vitamina D, ecco perché la carenza influisce su memoria e funzioni cognitive

Diverse ricerche suggeriscono che la carenza di vitamina D possa influire negativamente sui processi cerebrali, incluse le funzioni cognitive, sia nelle persone sane che in quelle affette da patologie psichiatriche. Non ci sono però conoscenze sufficienti sui meccanismi alla base di questo legame, anche se ci sono evidenze che la carenza di vitamina D influisca […]

Davide Gatti

Vitamina D, la supplementazione non serve?

Recentemente sono apparsi in letteratura risultati di grandi trial e relativi editoriali di commento, che mettono in dubbio l’utilità della supplementazione di vitamina D in prevenzione cardiovascolare e per la riduzione del rischio di cancro. Sull’importanza e le conseguenze di questi studi abbiamo chiesto un commento a Davide Gatti, professore associato di Reumatologia all’Università degli […]